PALLINE DI FORMAGGIO AL MIELE (clicca e condividi)

INGREDIENTI

250 gr. di ricotta
150 gr. di formaggio caprino
150 gr. di formaggio Philadelpia
Miele di castagno q.b.
3 cucchiai di semi di papavero 
3 cucchiai di madorle tritate
1,5 cucchiai di erba cipollina 
Basilico q.b. 
Sale q.b.
Pepe q.b.

PREPARAZIONE

Mettete tutti i formaggi in una terrina e mescolateli con cura affinché si amalgamino bene tra di loro, salate e pepate. Quando avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo, mettetelo in frigorifero per circa mezz’ora così da farlo rassodare.
Prendete il basilico e tritatelo fino a ottenerne 1 cucchiaio e mezzo, aggiungetevi l’erba cipollina e tritate nuovamente il tutto. Togliete il composto di formaggi dal frigorifero e fatene delle palline della dimensione di una noce. Dividete quindi le palline ottenute in 3 gruppi: passate il primo gruppo nelle mandorle tritate, il secondo nei semi di papavero e l’ultimo gruppo di palline nel trito di basilico ed erba cipollina. Rimettete le palline in frigorifero per almeno 1 ora.
Prima si servire, versate un filo di miele di castagno sulle palline di formaggio.
Accorgimenti:
Fate le palline di formaggio con le mani, vi sarà più facile dare loro una forma arrotondata, altrimenti aiutatevi con un cucchiaio.

Idee e varianti:
Per dare ancora più gusto alle palline di formaggio al miele potete prendere delle castagne, farle bollire e spezzettarle sulle palline. Andranno bene anche le castagne secche, basterà reidratarle seguendo le istruzioni sulla confezione.
Potete scegliere di aggiungere i formaggi che volete, come la robiola o lo stacchino, l’importante è che siano formaggi morbidi.
Un’alta gustosa variante di questa ricetta per fare dalle altre palline è ricoprirle di paprica dolce.

1 commento: