SORPRESA AL CIOCCOLATO (clicca e condividi)


INGREDIENTI

Per la base:

  • 200 g di biscotti secchi
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 100 g di burro
Per lo strato bianco:
  • 300 g di ricotta di bufala
  • 80 g di panna fresca
  • 25 g di zucchero a velo
  • 4 g di colla di pesce (ovvero 1 foglio di quelli grandi, ma dipende dalla confezione)
  • 70 g di cioccolato bianco
Per lo strato al latte
  • 300 g di ricotta di bufala
  • 80 g di panna fresca
  • 25 g di zucchero a velo
  • 4 g di colla di pesce (ovvero 1 foglio di quelli grandi, ma dipende dalla confezione)
  • 70 g di cioccolato al latte
Per lo strato fondente:
  • 300 g di ricotta di bufala
  • 80 g di panna fresca
  • 25 g di zucchero a velo
  • 4 g di colla di pesce (ovvero 1 foglio di quelli grandi, ma dipende dalla confezione)
  • 75 g di cioccolato fondente 70 %

PROCEDIMENTO
Innanzitutto facciamo la base del cheese cake frullando nel mixer i biscotti con il burro a pezzetti ed il cacao in modo da ottenere un composto di briciole che poi andiamo a compattare sul fondo della teglia con un cucchiaio. Mettiamo nel freezer a raffreddare mentre prepariamo il primo strato di crema di formaggio e cioccolato fondente. 

Partiamo prima dal cioccolato fondente, poi quello al latte e poi quello bianco. 
Innanzitutto metto la colla di pesce ad ammollare in abbondante acqua fredda.
Lavoriamo con la frusta la ricotta in modo da renderla cremosa, sciogliamo il cioccolato a bagnomaria e poi lo  aggiungiamo alla ricotta, mescolando bene con la frusta perchè si amalgami.

Scaldare la panna in un pentolino (senza arrivare a bollore) e sciogliere al suo interno la colla di pesce, aggiungendo poi il tutto alla ricotta. Infine aggiungiamo lo zucchero a velo e mescoliamo di nuovo bene.

Togliamo la teglia dal freezer e formiamo il primo strato di crema di ricotta e cioccolato. Rimettiamo in freezer finchè la colla di pesce comincia a tirare (30-40 minuti, non serve che sia della consistenza finale è sufficiente che sia un po’ più dura in modo che i due strati non si mescolino) e procediamo in modo analogo con il secondo e terzo strato.

Infine lasciamo raffreddare in freezer per 1 ora, o ancor meglio in frigorifero per 8 ore ed affettiamo.

1 commento:

  1. Che delizia! Iscritta con piacere, se ti va passa a dare un'occhiata al mio blog. ^___^

    RispondiElimina